//DATI DEI FAMILIARI A CARICO NON COMUNICATI AL DATORE

DATI DEI FAMILIARI A CARICO NON COMUNICATI AL DATORE

CONSEGUENZE GRAVI SE SI OMETTE DI COMUNICARE IL CODICE FISCALE DEL FAMILIARE PUR NON AVENDO DIRITTO ALLE DETRAZIONI FISCALI

Quesito: 

Cosa succede ai lavoratori dipendenti che, in virtù del reddito posseduto, vedendosi azzerate le detrazioni per carichi di famiglia previste dall’articolo 12 del Tuir, non comunicano ai datori di lavoro i codici fiscali dei familiari a carico?

Risposta:

La sezione della Certificazione Unica contenente i dati relativi al coniuge e ai familiari a carico costituisce la fonte informativa esclusiva a disposizione dell’Agenzia delle Entrate per la predisposizione del prospetto dei familiari a carico presente nella dichiarazione dei redditi precompilata.

Il prospetto dei familiari a carico, a sua volta, è alla base del reperimento nelle basi dati del Fisco degli oneri detraibili sostenuti per i familiari a carico e trasmessi dai soggetti esterni (banche, assicurazioni, enti previdenziali, università, farmacie, ospedali, medici, veterinari Pag.32 La Rivista del Lavoro 46/2017  e, più in generale, tutti i soggetti che trasmettono al Sistema Tessera Sanitaria i dati relativi alle spese sanitarie).

La mancata comunicazione al sostituto d’imposta dei dati dei familiari a carico, determina, pertanto, la mancata inclusione nella dichiarazione precompilata del contribuente di tutti gli oneri sostenuti per i familiari a carico, per i quali vi è il diritto alla detrazione. Per tali soggetti, viene meno, pertanto, la possibilità di accettare la dichiarazione precompilata predisposta dall’Agenzia, con la perdita dei vantaggi riguardanti i poteri di controllo successivo dell’Amministrazione finanziaria.

LEGGI ANCHE : Quesiti risolti

2017-12-15T12:00:17+00:00Categorie: Elaborazione Dati|

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi