//GARANZIA GIOVANI

GARANZIA GIOVANI

Nell’ottica di facilitare l’ingresso dei Giovani nel mondo del Lavoro e per cogliere l’opportunità dello strumento della  “Formazione al lavoro” come chiave di sviluppo nelle carriere lavorative, si richiama la vostra attenzione su Garanzia Giovani.

Potreste iscrivere la Vostra Organizzazione in questa banca dati della Regione con la finalità di ricevere segnalazioni di profili lavorativi e curriculum vitae di persone iscritte al programma di Garanzia Giovani:

http://www.garanziagiovani.gov.it/Pagine/PerLeAziende.aspx

Avreste il vantaggio di ricevere semplicemente e agevolmente una banca dati di candidati che apporterebbe benefici economici e/o contributivi in caso vogliate inserirli nel vostro organico solo dopo averli intervistati e selezionati.

COME FUNZIONA?

In dettaglio gli incentivi previsti per ogni misura e le modalità di accesso:

Assunzioni a tempo indeterminato: viene riconosciuto un bonus ai datori di lavoro variabile da 1.500 € a 6.000 €, in funzione del grado di occupabilità del giovane. In particolare, qualora la classe di profilazione del giovane sia molto alta il bonus ammonterà a 6.000 €. ll riconoscimento del bonus è di competenza dell’INPS.

Assunzioni a tempo determinato o in somministrazioneviene riconosciuto un bonus da 1.500 a 4.000 €, in base alla profilazione del giovane, alla durata del contratto e alle differenze territoriali. ll riconoscimento del bonus è di competenza dell’INPS.
In caso di trasformazione a tempo indeterminato di contratto di lavoro, alle aziende è riconosciuto un incentivo da 1.500 a 6.000 €, la cui erogazione è gestita dall’INPS.

Apprendistato per la qualifica e il diploma professionale (I livello): incentivo per l’attivazione del contratto compreso tra i 2.000 e i 3.000 €, sulla base dell’età. Si accede tramite avviso pubblico regionale.

Apprendistato per l’Alta formazione e la Ricerca (III livello): incentivo per l’attivazione del contratto fino a 6.000 €. Si accede tramite avviso pubblico regionale.

Tirocinio: è prevista un’indennità erogata dalla Regione (minimo 800 € nel Lazio, ma l’indennità è stabilita dalle rispettive normative regionali) direttamente al giovane o rimborsata all’azienda, a cui si accede tramite avviso pubblico regionale. Alcune Regioni hanno previsto che il servizio di pagamento dell’indennità di tirocinio avvenga attraverso l’INPS non la Regione Lazio.

Autoimprenditorialità o Autoimpiego: incentivi per la creazione di impresa erogati sottoforma di microcredito. L’accesso avviene tramite partecipazione ad avviso regionale.

Sui siti regionali sono disponibili ulteriori informazioni sulle modalità di accesso ai finanziamenti.

Nel frattempo le imprese possono aderire a Garanzia Giovani e rendere disponibili le offerte!

http://www.garanziagiovani.gov.it/ScopriComeFunziona/Pagine/default.aspx

2018-04-24T11:25:38+00:00 Categorie: Strategie Evolutive|

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi